Cookie Policy Apertura di credito in c/c e azione di ripetizione: in giudizio rilevano le rimesse solutorie - Primavera Forense
Apertura di credito in c/c e azione di ripetizione: in giudizio rilevano le rimesse solutorie
/
/
Apertura di credito in c/c e azione di ripetizione: in giudizio rilevano le rimesse solutorie

Pubblichiamo, a cura del Centro Studi Primavera Forense sulla Mediazione Civile, una ultimissima pronuncia della Corte di Cassazione in una delle materie in cui è obbligatorio il tentativo di mediazione civile con l’ausilio di un mediatore civile professionista“Nemo Iudex sine Mediatore”


CONTRATTI BANCARI

Apertura di credito in c/c e azione di ripetizione: in giudizio rilevano le rimesse solutorie

Con riferimento alla domanda di ripetizione proposta dal correntista nei confronti della banca per indebiti pagamenti, il giudice del merito, in presenza di una apertura di credito, non può attribuire rilievo dirimente al fatto che il rapporto si sia chiuso con un saldo a credito del correntista, ma è tenuto a verificare se tale risultato si sia prodotto in quanto il predetto soggetto abbia in precedenza estinto l’esposizione debitoria derivante dall’utilizzo dell’accordato finanziamento attraverso rimesse, che – in quanto dirette ad attuare il detto adempimento – presentino natura solutoria e rilevino, dunque, ai fini dell’accertamento dell’ipotetico indebito.

 

Corte di cassazione, Sez. VI civ. ordinanza 23 ottobre 2017, n. 24944

Corte di Appello di Lecce, sentenza 13 maggio 2016, n. 257

Accoglie ricorso, cassa con rinvio


Primavera Forense

#mediazione #mediazionecivile #contrattobancario

Cos’è la mediazione civile?

Cosa si può mediare?

Come posso tutelare i miei crediti con la clausola multistep?

Una risposta alla domande più frequenti

Facebook Comments
Share this post

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart