Cookie Policy Non colpevole il notaio che omette vincoli pertinenziali costituiti dallo stesso contraente leso - Primavera Forense
Non colpevole il notaio che omette vincoli pertinenziali costituiti dallo stesso contraente leso
/
/
Non colpevole il notaio che omette vincoli pertinenziali costituiti dallo stesso contraente leso

Pubblichiamo, a cura del Centro Studi Primavera Forense sulla Mediazione Civile, una ultimissima pronuncia della Corte di Cassazione in una delle materie in cui è obbligatorio il tentativo di mediazione civile con l’ausilio di un mediatore civile professionista“Nemo Iudex sine Mediatore”


RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE/NOTARIATO

Non colpevole il notaio che omette vincoli pertinenziali costituiti dallo stesso contraente leso

Non sussiste la responsabilità professionale del notaio che ha omesso di indicare la presenza di vincoli limitativi della proprietà su immobili trasferiti mediante atto da lui rogato, quando è provato che la parte che avrebbe avuto interesse a tale informazione già conosceva certamente dell’esistenza di quei vincoli, per averli essa stessa costituiti. In tale circostanza, infatti, non sussiste né violazione del dovere di diligenza qualificata previsto dall’art. 1176 cod. civ., da doversi comunque interpretare alla stregua del canone generale della buona fede, né nesso di causalità fra l’omessa informazione e la stipulazione del contratto asseritamente causativo di danno per l’acquirente.

Vuoi un’agenda legale in omaggio? Clicca qui

 

Corte di cassazione, Sez. III civ. sentenza 24 ottobre 2017, n. 25111

Corte di Appello di Venezia, sentenza 11 dicembre 2013, n. 2963

Accoglie ricorso, cassa e decide nel merito

 
Primavera Forense

#mediazione #mediazionecivile #responsabilitànotariato #vincolipertinenziali

Cos’è la mediazione civile?

Cosa si può mediare?

Come posso tutelare i miei crediti con la clausola multistep?

Una risposta alla domande più frequenti

Facebook Comments
Share this post

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart