Cookie Policy Mediazione civile: i numeri del primo trimestre 2016 - Primavera Forense
Mediazione civile: i numeri del primo trimestre 2016
/
/
Mediazione civile: i numeri del primo trimestre 2016

Lo scenario

Il Processo Civile Italiano è tra i peggiori al mondo e spesso colpisce i diritti dei cittadini, ma la mediazione civile sta cambiando lo scenario.

Con la mediazione civile il trend ha subìto forti miglioramenti: alla data del 30/06/2015, secondo l’analisi dei dati forniti dagli uffici competenti, con 4.221.949 contenziosi civili attestati, si è tornati ad un volume di pendenze che non si registrava dal 2002. Cambiamento di tendenza che è stato recepito ed evidenziato positivamente anche dalla World Bank nel suo ultimo rapporto annuale Doing Business 2016 nel quale l’Italia ha guadagnato, 36 posizione nel ranking mondiale in quanto ad efficienza.

Impatto della mediazione nel 2016

Tra i vari dati raccolti circa il primo trimestre 2016 ne spicca uno in particolare: tra il 21 marzo 2011 ed il 31 marzo 2016 c’è stato un aumento di richieste di mediazione da 60.000 a quasi 200.000. Il che da respiro ai Magistrati i quali, avendo un numero ridotto di cause da gestire, possono concentrarsi sullo snellimento della mole di contenziosi in pendenza, velocizzando la giustizia lumaca che da troppo tempo penalizza cittadini ed imprese italiane.

I dettagli del primo trimestre 2016 evidenziano anche le principali materie di controversie per le quali ci si avvale della mediazione:                                                     Mediazione civile: numeri del 2016

Per quanto riguarda gli esiti, attenendoci ai dati forniti dalla Direzione Generale di Statistica, su scala nazionale la mediazione si conclude con un esito positivo nel 43,2% dei casi. Anche noi di Primavera Forense sabbiamo contribuito a raggiungere questo risultato (nel nostro caso abbiamo risolto il 70% dei contenziosi).

Migliorabile la percentuale di comparizione dell’aderente, attualmente pari al 46%, con partecipazioni in percentuale maggiori per contenziosi inerenti successioni ereditarie (60,1%), divisione (57,1%) e patti di famiglia (56,3%) .

Parlando di tempistiche di risoluzione, siamo in media sugli 80 giorni a livello nazionale (circa due mesi per quanto riguarda l’Associazione Primavera Forense), di gran lunga al di sotto delle tempistiche della giustizia ordinaria in Tribunale (902 giorni).

Vuoi informazioni relative ad un caso reale di mediazione civile gestito da Primavera Forense? Clicca il tasto qui in basso!.

Facebook Comments
Share this post

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart