Cookie Policy Incasso di assegni con firma falsa: la domanda risarcitoria soggiace al termine di prescrizione decennale - Primavera Forense
Incasso di assegni con firma falsa: la domanda risarcitoria soggiace al termine di prescrizione decennale
/
/
Incasso di assegni con firma falsa: la domanda risarcitoria soggiace al termine di prescrizione decennale

Pubblichiamo, a cura del Centro Studi Primavera Forense sulla Mediazione Civile, una ultimissima pronuncia della Corte di Cassazione in una delle materie in cui è obbligatorio il tentativo di mediazione civile con l’ausilio di un mediatore civile professionista“Nemo Iudex sine Mediatore”


La pretesa risarcitoria nei confronti della banca, basata dal titolare di un conto corrente sull’avvenuto pagamento, da parte della banca, di assegni tratti su detto conto in mancanza di convenzione di assegno e con falsa firma del correntista, configura una ipotesi di responsabilità contrattuale, soggetta al termine ordinario di prescrizione decennale.

Corte di cassazione, Sez. I civ. ordinanza 12 aprile 2018, n. 9088

Business person signing a contract, focus on signature.

Corte di Appello di Genova, sentenza 13 gennaio 2012, n. 38

Cassa con rinvio

#mediazione #mediazionecivile #contrattibancari

Cosa si può mediare?

Come posso tutelare i miei crediti con la clausola multistep?

Una risposta alla domande più frequenti

Facebook Comments
Share this post

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart