Cookie Policy Il danno subito dal proprietario è “in re ipsa” - Primavera Forense
Il danno subito dal proprietario è “in re ipsa”
/
/
Il danno subito dal proprietario è “in re ipsa”

Pubblichiamo, a cura del Centro Studi Primavera Forense sulla Mediazione Civile, una ultimissima pronuncia della Corte di Cassazione in una delle materie in cui è obbligatorio il tentativo di mediazione civile con l’ausilio di un mediatore civile professionista“Nemo Iudex sine Mediatore”


DIRITTI REALI

Il danno subito dal proprietario è “in re ipsa”

Nel caso di occupazione illegittima di un immobile il danno subito dal proprietario è in re ipsa, discendendo dalla perdita della disponibilità del bene, la cui natura è normalmente fruttifera, e dalla impossibilità di conseguire l’utilità da esso ricavabile, sicché costituisce una presunzione iuris tantum e la liquidazione può essere operata dal giudice sulla base di presunzioni semplici, con riferimento al c.d. danno figurativo, quale valore locativo del bene usurpato.

Corte di cassazione, Sez. VI civ. ordinanza 18 dicembre 2017, n. 30298

Corte di Appello di Catania, sentenza 7 ottobre 2015, n. 1514

Cassa con rinvio

Primavera Forense

#mediazione #mediazionecivile #occupazioneillegittima

Cos’è la mediazione civile?

Cosa si può mediare?

Come posso tutelare i miei crediti con la clausola multistep?

Una risposta alla domande più frequenti

Facebook Comments
Share this post

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart