Apertura di un varco nel muro comune da parte del condomino: uso consentito del bene comune?
/
/
Apertura di un varco nel muro comune da parte del condomino: uso consentito del bene comune?

Pubblichiamo, a cura del Centro Studi Primavera Forense sulla Mediazione Civile, una ultimissima pronuncia della Corte di Cassazione in una delle materie in cui è obbligatorio il tentativo di mediazione civile con l’ausilio di un mediatore civile professionista“Nemo Iudex sine Mediatore”


L’apertura di un varco su un muro comune che metta in comunicazione il terreno di proprietà esclusiva di un singolo comunista o condomino con uno spazio comune non determina la costituzione di una servitù quando lo spazio comune viene già usato come passaggio pedonale e carrabile, sempre che l’opera realizzata non pregiudichi l’eguale godimento della cosa comune da parte degli altri condomini, vertendosi in una ipotesi di uso della cosa comune a vantaggio della cosa propria che rientra nei poteri di godimento inerenti al dominio.

Corte di cassazione, Sez. II civ. ordinanza 16 aprile 2018, n. 9278

Corte di Appello di Catania, sentenza 12 febbraio 2013, n. 232

Cassa con rinvio

#mediazione #mediazionecivile #condominio

Cosa si può mediare?

Come posso tutelare i miei crediti con la clausola multistep?

Una risposta alla domande più frequenti

Facebook Comments
Share this post

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart